Monte Bianco con le nuove Funivie Sky Way


LE
 NUOVE FUNIVIE “SKY WAY” ti conducono a toccare il cielo…
SCEGLI L’ACCOMPAGNAMENTO CON GUIDA TURISTICA

Le Nuove Funivie del Monte Bianco, inaugurate dopo lunghi anni di lavori di alta ingegneria, sono la via d’accesso ad uno scenario tra i più belli al mondo.
La salita parte da Entrèves (Courmayeur) con cabine vetrate rotanti di forma sferica. Un’opportunità quindi, anche per chi non è un alpinista di godere della bellezza che lo sguardo può incontrare, ammirando antiche lingue di ghiaccio, e punte aguzze che pungono il cielo ed un panorama unico per il suo splendore.

Accompagnato da una guida locale potrai vivere questa esperienza in tutta tranquillità
ed in modo personalizzato secondo le tue esigenze.

Funivia Sky Way visite guidate


Alla prima stazione, quella del Pavillon (del Mont-Fréty), potremo visitare il Giardino Botanico Alpino Saussurea, il più alto d’Europa, con un’estensione di circa 7.000 mq e oltre 800 specie vegetali.

All’interno del nuovo spazio espositivo  “Hangar 2173” scopriremo la storia della costruzione di questo storico ed al tempo stesso innovativo impianto di risalita, nel quale viene celebrata la lunga storia di un incredibile cantiere iniziato nel 1941 per la realizzazione della prima funivia di alta quota che conduce fino agli oltre 3.000 metri in uno scenario unico e suggestivo.

E proprio qui a quota 2.173 metri la “Cave Mont Blanc” azienda vitivinicola di Morgex, ha deciso di sperimentare la fermentazione delle bacche bianche dei suoi vitigni autoctoni, producendo un ottimo spumante d’alta quota unico nel suo genere,  il “Blanc du blanc” (Bianco del Monte Bianco) che sarà possibile degustare, assieme agli altri vini dell’azienda.   

Per una pausa tutta ad alta quota o per chi non vuole proseguire la salita, potrai degustare le prelibatezze del Ristorante alpino, o rilassarsi al sole nelle terrazze panoramiche.

Cave Mont Blanc Sky way
Giardino botanico Saussurea Sky Way
Hangar 2173 Sky Way
Ristorante alpino Sky Way

Un secondo impianto ci porterà a Punta Helbronner (3462 m), da dove ammireremo il panorama sui 4000 m. d’Europa.

E’ inoltre possibile visitare il museo permanente dei cristalli del Monte Bianco, con diverse varietà di minerali. Da qui inoltre potremo scendere al sottostante Rifugio Torino al Colle del Gigante per mezzo di un ascensore verticale ricavato nella roccia del Monte Bianco e un tunnel orizzontale di collegamento

Museo dei cristalli Sky Way Monte Bianco Visite guidate
Rifugio Torino Sky Way

A questa proposta si potrà aggiungere, la visita guidata del Paese di Courmayeur
per vivere al meglio
l’emozione della montagna tra storia e natura!

Punta Helbroner Sky Way

Informazioni

Contattami per concordare la tua visita!

Esperienze da vivere
Chamois, una perla rara!

Chamois, una perla rara!

Il paesino è una tranquilla località molto particolare della Valle del Cervino. Posto a 1815 m.di altitudine è il comune più alto della Valle…

leggi tutto