Escursioni lungo i sentieri dei vigneti

Indice contenuto
Un tour da percorrere e gustare in primavera o in autunno, accompagnato da scenari storici e paesaggistici unici, lungo i sentieri della viticoltura eroica!

 

Les chemins des vignobles, strade dei vigneti, sono una rete di sentieri che si immergono nelle coltivazioni delle viti e talvolta dei meli ed attraversano i versanti soleggiati  di tutto il fondo valle. In questo scenario davvero suggestivo ci si sente a contatto con la terra di cui è possibile sentirne l’odore ed i profumi, ammirando il paesaggio ed i versanti scosesi da un’altra prospettiva.

 

LA STORIA e LUOGHI

La storia della viticoltura inizia addirittura dall’età preromana,  giungendo attraverso i secoli, sulle tavole dei contadini e soprattutto dei ricchi signori medievali, delle casate nobiliari più importanti.
In Valle d’Aosta, per caratteristiche mofologiche, vi è una frammentazione del territorio che viene coltivato in piccoli appezzamenti. Terrazzamenti disposti su ripidi versanti che si presentano ai notri occhi come dei mosaici che l’uomo ha creato nel tempo con sforzo, passione e conoscenza.

Li chamano Vigneti eroici, come le mani dei vignerons che da secoli li coltivano e ne raccolgono i frutti.
Nessun macchinario è in grado di inerpicarsi lungo i filari ed i muretti a secco che attraversano quasi l’intera regione, disponendosi in luoghi diversi dai più scoscesi a quelli più lievi.
Anfiteatri naturali soleggiati caratterizzati da rocce ricche di calore, quali l’Enfer di Arvier, il Torrette di Saint Pierre o i vitigni a piede franco dell’alta Valle di Morgex e La Salle che utilizzano invece il freddo come alleato per conferire caratteristiche aromatiche uniche e preziose al vino.

In Valle d’Aosta abbiamo infatti tante varietà autoctone. Una produzione che oggi ha raggiunto livelli di alta qualità conquistando anche mercati internazionali, un orgoglio che a partire dal 1971 ha premiato il nebbiolo di Donnas come prima DOC valdostana.

 

Passeggita vigneti Saint Pierre

 

PASSEGGIATE GUIDATE

Piacevoli passeggiate lungo i vigneti e i sentieri che li attraversano, ci permetteranno di raggiungere piccoli borghi, chiese campestri, castelli o di  affacciarci su punti panoramici al cospetto di alti massicci montuosi ma anche di conoscerne la storia! 

Questi versanti sono importanti anche da punto di visita geomofologico perché contribuiscono con i loro muretti a secco, a proteggere i terreni dai rischi idrogeologici e conservano un grande valore storico e culturale. Scopriremo insieme il significato delle “Barme” o “Barmet”, ovvero quei ripari naturali sotto roccia che vennero riadattati con funzione di rimessa per i contadini, diventando con il tempo luoghi freschi ideali per la conservazione del vino.

Durante la passeggiata scopriremo inoltre le particolrità degli ambienti naturali e della loro vegetazione, da quelli di tipo xerico a quelli quasi mediterranei, osservando anche l’avifauna che li circonda.

Infine potremo programmare una degustazione accompagnata dalla visita delle aziende vitivinicole e delle cantine locali, o la visita di un castello.

 

 

Contattami e programma questa bella escursione in compagnia
di una guida turistica | naturalistica

 

Da sapere
Prenota, informazioni

Visite & Escursioni in primo piano

Escursioni

Altre esperienze in: Bassa Via | Villaggi, Rus e Vigneti, Escursioni

Scopri la Valle D'Aosta

con un Buono regalo
Buono regalo visite guidate in Valle d'Aosta

Non solo a Natale… ma tutto l’anno!

Regala esperienze ed emozioni!

Acquista il tuo voucher contattandomi! Il buono, consegnato comodamente a casa tua, può essere utilizzato su prenotazione entro un anno dall’acquisto. Scegli tra le proposte disponibili o personalizza la tua esperienza.
Riceverai il voucher stampabile direttamente nella tua casella di posta elettronica.

2024 - © Roberta Ceccon
Guida Turistica Valle D'Aosta
Piva 01223270073

Drag