Passeggiata naturalistica Aosta e dintorni

Indice contenuto
A pochi passi dalla città ci si può immergere in luoghi che stupiscono per la bellezza del panorama sul fondo valle e la prospettive unica sulle montagne e le vallate laterali...

Una passeggiata naturalistica nei dintorni della città

Aosta conserva una storia millenaria e può essere percorsa con una facile passeggiata di qualche ora visitando la bellezza delle antichità romane, oltre ai meravigliosi complessi religiosi, quali la Collegiata di Sant’Orso, che si susseguono lungo le vie del centro storico.
Qualche scorcio bucolico inoltre, appena oltre le antiche mura, ricorda la città medievale un tempo solcata dai rus, antichi canali irrigui che percorrevano le strade, irrigavano gli orti ed alimentavano le attività artigianali.

Bisogna ricordare che Aosta fa parte del lungo percorso dei cammini storici conosciuti un tempo come Via romana delle Gallie e Via Francigena.

Percorrendo le sue vie laterali potremo giungere lungo la collina, considerata un’importante via di comunicazione storica e commerciale tra la città e i colli alpini, quali ad esempio il Colle del Gran San Bernardo.

Una media quota non indifferente ma  importante che si sviluppa dai 580 metri di Aosta fino ai 2.607 metri della Punta Chaligne e che fu densamente insediata dalla popolazione celtica dei Salassi e poi dai romani con ampie ville urbano – rustiche come quella ritrovata decenni orsono, detta “della Consolata”.

Facili escursioni nei dintorni di Aosta

La fitta rete di sentieri che salgono verso la soleggiata collina di Aosta offrono punti di visita sulla città e sulle montagne inimmaginabili, in grado di creare ammirazione e stupore.
A pochi passi dalla città infatti ci si può immergere in luoghi che stupiscono per la bellezza del panorama di amipo respiro sul fondo valle e sulle vette circostanti oltre alla particolarità della
vegetazione caratteristica di ambienti mediterranei e soleggiati.

Gressan, Sarre, Saint Christophe, sono solo alcuni dei comuni che circondano la piana e che si diramano ancora fino ad alte quote.
Queste facili passeggiate nei dintorni di Aosta ci permetteranno quindi di giungere in panoramiche frazioni per scorgere antichi ruderi, castelli e ruscelli (i Rus) e acquedotti di origine medievale, come il “Grand Arvou” ma anche vigneti e di arrivare alle riserve naturali.

Le riserve naturali a protezione speciale di “Tzatelet” detta anche Quota B.P. e la “Cote Gargantua” a Gressan, sono due tra le più ampie.  Ambienti xerici caratterizzati vegetazione tipica della macchia mediterranea, popolate da diverse varietà di avifauna, tra i quali rapaci e uccelli migratori ed altre specie di mammiferi.

Sono luoghi inoltre che si prestano a gite didattiche.

Da sapere
Prenota, informazioni
*campo obbligatorio

Visite & Escursioni in primo piano

Escursioni

Altre esperienze in: Bassa Via | Villaggi, Rus e Vigneti, didattica ambientale, Escursioni

Scopri la Valle D'Aosta

con un Buono regalo
Buono regalo visite guidate in Valle d'Aosta

Non solo a Natale… ma tutto l’anno!

Regala esperienze ed emozioni!

Acquista il tuo voucher contattandomi! Il buono, consegnato comodamente a casa tua, può essere utilizzato su prenotazione entro un anno dall’acquisto. Scegli tra le proposte disponibili o personalizza la tua esperienza.
Riceverai il voucher stampabile direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Passeggiate Aosta e dintorni

2024 - © Roberta Ceccon
Guida Turistica Valle D'Aosta
Piva 01223270073

Drag